Nel novembre del 1943 Franklin Delano Roosevelt annunciò la nascita della United Nations Relief and Rehabilitation Administration (UNRRA) presentandola al mondo come il "braccio umanitario" dell'esercito Alleato che avrebbe sconfitto il nazi-fascismo. Un ruolo cruciale per la "riabilitazione" dell'Europa postbellica fu affidato a uomini e donne che avrebbero operato sul campo per conto dell'UNRRA. Quali furono i meccanismi di selezione e i percorsi di formazione previsti per dar vita al primo corpo internazionale di "professionisti dell'umanitarismo"? Chi furono davvero uomini e donne che indossarono l'uniforme dell'UNRRA e in che modo reinterpretarono la missione dell'organizzazione? Il saggio offre alcune risposte a questi interrogativi, confrontandosi con l'ormai cospicua letteratura internazionale sulla storia dell'umanitarismo ed esaminando numerose fonti archivistiche (United Nations Archives; Hoover Archive; United States Holocaust Memorial Museum; Imperial War Museum).

Professionals of humanitarianism : UNRRA relief officers in post-war Europe / S. Salvatici (STUDIES OF THE GERMAN HISTORICAL INSTITUTE LONDON). - In: Dilemmas of humanitarian aid in the Twentieth century / [a cura di] J. Paulmann. - Prima edizione. - Oxford : Oxford University Press, 2016. - ISBN 9780198778974. - pp. 235-262

Professionals of humanitarianism : UNRRA relief officers in post-war Europe

S. Salvatici
2016

Abstract

Nel novembre del 1943 Franklin Delano Roosevelt annunciò la nascita della United Nations Relief and Rehabilitation Administration (UNRRA) presentandola al mondo come il "braccio umanitario" dell'esercito Alleato che avrebbe sconfitto il nazi-fascismo. Un ruolo cruciale per la "riabilitazione" dell'Europa postbellica fu affidato a uomini e donne che avrebbero operato sul campo per conto dell'UNRRA. Quali furono i meccanismi di selezione e i percorsi di formazione previsti per dar vita al primo corpo internazionale di "professionisti dell'umanitarismo"? Chi furono davvero uomini e donne che indossarono l'uniforme dell'UNRRA e in che modo reinterpretarono la missione dell'organizzazione? Il saggio offre alcune risposte a questi interrogativi, confrontandosi con l'ormai cospicua letteratura internazionale sulla storia dell'umanitarismo ed esaminando numerose fonti archivistiche (United Nations Archives; Hoover Archive; United States Holocaust Memorial Museum; Imperial War Museum).
Humanitarians; international organizations; aid policies
Settore M-STO/04 - Storia Contemporanea
Book Part (author)
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Salvatici in Paulmann.pdf

accesso riservato

Tipologia: Publisher's version/PDF
Dimensione 149.59 kB
Formato Adobe PDF
149.59 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2434/427795
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact