Corporate Psychopaths are described by several authors as egocentric people, with no capacity for empathy, unscrupulous, manipulative, Machiavellian, incapable of remorse, narcissistic, dishonest and deceitful. In certain companies abroad, some top managers, during their careers, have shown features ascribable to Psychopathy. Their high offices and peculiar personalities can lead to both economic and company’s public image damages.The aim of this study was to deepen this topic starting from theory, but without leaving out the empirical data. This is the reason why a lot of foreign studies have been analysed and the PPI-R test has been administered to some Italian top managers the PPI-R test, in order to identify possible psychopaths in the companies. Regarding our sample, the scores have exceeded in most cases the values of the average of population, but any of them met the criteria for prototypical Psychopath Personality.

Gli psicopatici aziendali sono descritti da diversi Autori come persone egocentriche, prive di capacità empatiche, spregiudicate, manipolatorie, machiavelliche, incapaci di rimorso, narcisistiche, disoneste e menzognere. In alcuni Paesi è stato riscontrato che taluni di coloro che rivestono cariche importanti all’interno di aziende evidenziano tali caratteristiche, sono appunto definibili come psicopatici, e la loro presenza può portare a ingenti danni economici, ed anche d’immagine alle aziende stesse. Oltre ad approfondire il tema dal punto di vista teorico, questo studio ha voluto vagliare i risultati delle ricerche straniere somministrano il test Psychopathic Personality Inventory-Revised (PPI-R) ad alcuni manager italiani, per individuare l’eventuale presenza di psicopatici all’interno delle aziende. I punteggi ottenuti hanno superato nella maggior parte dei casi i valori della media della popolazione, senza però che nessuno dei soggetti del campione abbia soddisfatto i criteri per la prototipica personalità psicopatica.

Lo psicopatico dietro la scrivania = The psychopath behind the desk / I. Merzagora, P. Caruso, A. Morgante, G. Travaini. - In: RASSEGNA ITALIANA DI CRIMINOLOGIA. - ISSN 1121-1717. - 10:1(2016), pp. 70-79.

Lo psicopatico dietro la scrivania = The psychopath behind the desk

I. Merzagora;P. Caruso;G. Travaini
2016

Abstract

Gli psicopatici aziendali sono descritti da diversi Autori come persone egocentriche, prive di capacità empatiche, spregiudicate, manipolatorie, machiavelliche, incapaci di rimorso, narcisistiche, disoneste e menzognere. In alcuni Paesi è stato riscontrato che taluni di coloro che rivestono cariche importanti all’interno di aziende evidenziano tali caratteristiche, sono appunto definibili come psicopatici, e la loro presenza può portare a ingenti danni economici, ed anche d’immagine alle aziende stesse. Oltre ad approfondire il tema dal punto di vista teorico, questo studio ha voluto vagliare i risultati delle ricerche straniere somministrano il test Psychopathic Personality Inventory-Revised (PPI-R) ad alcuni manager italiani, per individuare l’eventuale presenza di psicopatici all’interno delle aziende. I punteggi ottenuti hanno superato nella maggior parte dei casi i valori della media della popolazione, senza però che nessuno dei soggetti del campione abbia soddisfatto i criteri per la prototipica personalità psicopatica.
Corporate Psychopaths are described by several authors as egocentric people, with no capacity for empathy, unscrupulous, manipulative, Machiavellian, incapable of remorse, narcissistic, dishonest and deceitful. In certain companies abroad, some top managers, during their careers, have shown features ascribable to Psychopathy. Their high offices and peculiar personalities can lead to both economic and company’s public image damages.The aim of this study was to deepen this topic starting from theory, but without leaving out the empirical data. This is the reason why a lot of foreign studies have been analysed and the PPI-R test has been administered to some Italian top managers the PPI-R test, in order to identify possible psychopaths in the companies. Regarding our sample, the scores have exceeded in most cases the values of the average of population, but any of them met the criteria for prototypical Psychopath Personality.
white collar criminality, psychopathy, corporate psychopaths
Settore MED/43 - Medicina Legale
Article (author)
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Merzagora-Caruso-Morgante-Travaini.pdf

accesso riservato

Tipologia: Publisher's version/PDF
Dimensione 332.02 kB
Formato Adobe PDF
332.02 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2434/413017
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 2
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact