"A chiare lettere" - Mogli e compagne : disuguali anche nella morte