Nato dalla forte impressione suscitata dall’opera italiana e dalla volontà di introdurre elementi di quest’ultima nel teatro comico francese, «Le devin du village» di Jean-Jacques Rousseau opera una commistione tra i due linguaggi drammatici e musicali nazionali, alla ricerca di una naturalezza che trova nell’invenzione melodica, semplice e spontanea, la via espressiva privilegiata.

Pergolesi ‘riletto’ da Rousseau : "Le devin du village" tra modelli italiani e stile francese / C. Toscani. - In: STUDI PERGOLESIANI. - ISSN 1826-8021. - 5:(2006), pp. 233-246.

Pergolesi ‘riletto’ da Rousseau : "Le devin du village" tra modelli italiani e stile francese

C. Toscani
Primo
2006

Abstract

Nato dalla forte impressione suscitata dall’opera italiana e dalla volontà di introdurre elementi di quest’ultima nel teatro comico francese, «Le devin du village» di Jean-Jacques Rousseau opera una commistione tra i due linguaggi drammatici e musicali nazionali, alla ricerca di una naturalezza che trova nell’invenzione melodica, semplice e spontanea, la via espressiva privilegiata.
Settore L-ART/07 - Musicologia e Storia della Musica
Article (author)
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Estratto.pdf

accesso aperto

Tipologia: Publisher's version/PDF
Dimensione 7.8 MB
Formato Adobe PDF
7.8 MB Adobe PDF Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2434/29634
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact