Hobbes e il metodo della «storia civile»