Il saggio affronta un aspetto di teoria e storia delle immagini nel pensiero di Aby Warburg, connesso alla filosofia della temporalità e alla concezione della cronologia. In particolare viene messa in luce la convergenza fra l'approccio warburghiano e quella riflessione sull'azione retrograda e retroscopica del presente sul passato che ha accomunato molti autori nel Novecento (da Bergson a Freud, da Eliot a Borges).

Archeologia delle immagini e logica retrospettiva. Nota sul Manet di Warburg (e Bergson) / A. Pinotti - In: Quaderni Warburg Italia. 3, 2009-2010 / [a cura di] G. Chiarini. - Reggio Emilia : Diabasis, 2011. - ISBN 9788881036615. - pp. 57-72

Archeologia delle immagini e logica retrospettiva. Nota sul Manet di Warburg (e Bergson)

A. Pinotti
2011

Abstract

Il saggio affronta un aspetto di teoria e storia delle immagini nel pensiero di Aby Warburg, connesso alla filosofia della temporalità e alla concezione della cronologia. In particolare viene messa in luce la convergenza fra l'approccio warburghiano e quella riflessione sull'azione retrograda e retroscopica del presente sul passato che ha accomunato molti autori nel Novecento (da Bergson a Freud, da Eliot a Borges).
apres-coup; Aby Warburg; Sigmund Freud; Henri Bergson; Thomas S. Eliot; Jorge Luis Borges; retroscopy; Nachtraeglichkeit; image theory; Bildwissenschaft; visual culture studies
Settore M-FIL/04 - Estetica
Settore L-ART/04 - Museologia e Critica Artistica e del Restauro
Book Part (author)
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2434/256074
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact