Il paper, dopo aver messo in evidenza le ragioni che impongono un processo di riorganizzazione del sistema territoriale italiano, esamina le innovazioni intervenute in questa materia, contenute nei provvedimenti finanziari degli ultimi anni. Esso sottolinea le criticità di tali provvedimenti normativi, i quali non hanno proceduto ad una riorganizzazione dei territori inserita in un’ottica di riforma organica e razionale dell’amministrazione. Il paper, infine, focalizza l’attenzione sul recente processo di riordino degli enti territoriali e, più in particolare, delle Province, intrapreso negli ultimi mesi dall’attuale legislatura. Esso esamina, pertanto, i contenuti del disegno di legge costituzionale (d.d.l. cost. A.C. n. 1543/2013) che prevede l’abolizione delle Province e, più nello specifico, della l. n. 56/2014, la quale provvede a istituire le Città metropolitane, dettare una disciplina delle Unioni di Comuni e a trasformare le Province in enti territoriali di secondo livello, con funzioni di vasta area. Nello specifico, lo scritto mira a esaminare alcuni profili problematici della legge e i possibili esiti che potrebbe produrre sul sistema delle autonomie.  

Alcune considerazioni sul recente processo di riforma del sistema delle autonomie territoriali : con particolare riguardo alla l. n. 56/2014 in materia di Città metropolitane, Province, Unioni e fusioni di Comuni e al d.d.l. Cost. n. 1543/2013 di abolizione delle Province / G. Marchetti. - Moncalieri : Centro Studi sul Federalismo, 2014 Jun. - ISBN 9788896871539. (CENTRO STUDI SUL FEDERALISMO. RESEARCH PAPERS)

Alcune considerazioni sul recente processo di riforma del sistema delle autonomie territoriali : con particolare riguardo alla l. n. 56/2014 in materia di Città metropolitane, Province, Unioni e fusioni di Comuni e al d.d.l. Cost. n. 1543/2013 di abolizione delle Province

G. Marchetti
Primo
2014

Abstract

Il paper, dopo aver messo in evidenza le ragioni che impongono un processo di riorganizzazione del sistema territoriale italiano, esamina le innovazioni intervenute in questa materia, contenute nei provvedimenti finanziari degli ultimi anni. Esso sottolinea le criticità di tali provvedimenti normativi, i quali non hanno proceduto ad una riorganizzazione dei territori inserita in un’ottica di riforma organica e razionale dell’amministrazione. Il paper, infine, focalizza l’attenzione sul recente processo di riordino degli enti territoriali e, più in particolare, delle Province, intrapreso negli ultimi mesi dall’attuale legislatura. Esso esamina, pertanto, i contenuti del disegno di legge costituzionale (d.d.l. cost. A.C. n. 1543/2013) che prevede l’abolizione delle Province e, più nello specifico, della l. n. 56/2014, la quale provvede a istituire le Città metropolitane, dettare una disciplina delle Unioni di Comuni e a trasformare le Province in enti territoriali di secondo livello, con funzioni di vasta area. Nello specifico, lo scritto mira a esaminare alcuni profili problematici della legge e i possibili esiti che potrebbe produrre sul sistema delle autonomie.  
riforma del sistema delle autonomie territoriali; abolizione delle Province; riforma Renzi-Boschi
Settore IUS/08 - Diritto Costituzionale
Alcune considerazioni sul recente processo di riforma del sistema delle autonomie territoriali : con particolare riguardo alla l. n. 56/2014 in materia di Città metropolitane, Province, Unioni e fusioni di Comuni e al d.d.l. Cost. n. 1543/2013 di abolizione delle Province / G. Marchetti. - Moncalieri : Centro Studi sul Federalismo, 2014 Jun. - ISBN 9788896871539. (CENTRO STUDI SUL FEDERALISMO. RESEARCH PAPERS)
Book (author)
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
CSF-RP_Marchetti_Riforma-Autonomie-Territoriali_giu2014.pdf

accesso riservato

Tipologia: Publisher's version/PDF
Dimensione 332.45 kB
Formato Adobe PDF
332.45 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2434/254781
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact