Si potrebbe dire che non vi sia quasi ricerca condotta dall'Archivio di Etnografia e Storia Sociale (AESS) nelle montagne lombarde, dall'inizio degli anni '70 in avanti, che non abbia incontrato, a vario titolo, la presenza significativa del 'ferro': i passaggi, le convivenze, le persistenze di vari modi di produzione - preindustriali, industriali, postindustriali - che hanno segnato l'arco di un secolo. Nei luoghi che hanno praticato attività di estrazione o di trasformazione del ferro si sono trovati i materiali etnografici più interessanti, le comunità più sensibili alla 'conservazione' di elaborati folklorici, gli informatori più straordinari: per i repertori canori, per i carnevali, per la ritualità religiosa e, naturalmente, per molti saperi tecnici specialistici. Di 'ricerca' si parla dunque in questo libro, sul campo e d'archivio: di memorie orali, di immagini e di suoni, di riflessioni sulla cultura di gruppi sociali (minatori, artigiani, operai), attraverso punti di vista che rappresentano la molteplicità di interessi e competenze con cui, sul territorio, si sono affrontate e si affrontano problematiche complesse di conservazione, interpretazione e fruizione di documenti, materiali e immateriali. Con contributi di Angelo Bendotti, Graziella Pedretti, Carolina Lussana, Maria Costa, Maddelena Cerletti, Alberto De Cristoforo, Primo Ferrari e Bruno Pianta che amplia, in una articolata riflessione sulla cultura operaia e proto-operaia, i risultati raggiunti in una pionieristica ricerca realizzata nel 1972 sui minatori della Valtrompia che, ripubblicata ora nel volume, è all’origine dei successivi studi etnografici sulla miniera e sul mondo della lingera in Lombardia. Le immagini d'autore, introdotte da Roberta Valtorta, appartengono alla vasta raccolta di AESS (Maurizio e Federico Buscarino, Pepi Merisio, Ferdinando Scianna) e dell'Archivio del Lavoro di Sesto S. Giovanni (Silvestre Loconsolo). Allegato al volume un CD, con la riproposta del repertorio della famiglia Bregoli, e un DVD con una "videoballata" che, realizzata da Guido Bertolotti, Elisa Piria e Diego Ronzio, si ispira idealmente alle 'radio ballads' create da Ewan MacColl, Peggy Seeger e Charles Parker nel 1958 per la BBC.

Avanzamenti : il DVD / G. Bertolotti, E. Piria, D. Ronzio (AESS). - In: Avanzamenti : minatori, fabbri e operai nella ricerca sul campo e negli archivi / [a cura di] G. Bertolotti. - Roma : Squilibri, 2014. - ISBN 978-88-89009-69-7. - pp. 223-225

Avanzamenti : il DVD

E. Piria;
2014

Abstract

Si potrebbe dire che non vi sia quasi ricerca condotta dall'Archivio di Etnografia e Storia Sociale (AESS) nelle montagne lombarde, dall'inizio degli anni '70 in avanti, che non abbia incontrato, a vario titolo, la presenza significativa del 'ferro': i passaggi, le convivenze, le persistenze di vari modi di produzione - preindustriali, industriali, postindustriali - che hanno segnato l'arco di un secolo. Nei luoghi che hanno praticato attività di estrazione o di trasformazione del ferro si sono trovati i materiali etnografici più interessanti, le comunità più sensibili alla 'conservazione' di elaborati folklorici, gli informatori più straordinari: per i repertori canori, per i carnevali, per la ritualità religiosa e, naturalmente, per molti saperi tecnici specialistici. Di 'ricerca' si parla dunque in questo libro, sul campo e d'archivio: di memorie orali, di immagini e di suoni, di riflessioni sulla cultura di gruppi sociali (minatori, artigiani, operai), attraverso punti di vista che rappresentano la molteplicità di interessi e competenze con cui, sul territorio, si sono affrontate e si affrontano problematiche complesse di conservazione, interpretazione e fruizione di documenti, materiali e immateriali. Con contributi di Angelo Bendotti, Graziella Pedretti, Carolina Lussana, Maria Costa, Maddelena Cerletti, Alberto De Cristoforo, Primo Ferrari e Bruno Pianta che amplia, in una articolata riflessione sulla cultura operaia e proto-operaia, i risultati raggiunti in una pionieristica ricerca realizzata nel 1972 sui minatori della Valtrompia che, ripubblicata ora nel volume, è all’origine dei successivi studi etnografici sulla miniera e sul mondo della lingera in Lombardia. Le immagini d'autore, introdotte da Roberta Valtorta, appartengono alla vasta raccolta di AESS (Maurizio e Federico Buscarino, Pepi Merisio, Ferdinando Scianna) e dell'Archivio del Lavoro di Sesto S. Giovanni (Silvestre Loconsolo). Allegato al volume un CD, con la riproposta del repertorio della famiglia Bregoli, e un DVD con una "videoballata" che, realizzata da Guido Bertolotti, Elisa Piria e Diego Ronzio, si ispira idealmente alle 'radio ballads' create da Ewan MacColl, Peggy Seeger e Charles Parker nel 1958 per la BBC.
minatori; fabbri; operai; videoballata
Settore BIO/08 - Antropologia
Book Part (author)
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2434/253879
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact