Nella prima parte della scheda sono prese in rassegna le fonti archivistiche (alcune delle quali inedite), la letteratura artistica e scientifica relative al polittico dipinto da Bernardino Luini fra il 1521 e il 1522 per l’altare maggiore del Duomo di Bobbio, su commissione del vescovo Battista Bagarotti. Particolare attenzione è riservata alla segnalazione delle precoci attestazioni fotografiche, alla ricostruzione delle vicende che portarono allo smontaggio del complesso e alla dispersione di alcuni suoi elementi fra la fine del Seicento e gli anni Ottanta del Novecento, alle vicende inerenti alla musealizzazione degli elementi superstiti. Nella seconda parte della scheda sono chiariti e sciolti alcuni problemi di riconoscimento iconografico dei soggetti raffigurati, è proposta una nuova ipotesi di ricostruzione del complesso originario e ne è contestualizzata la realizzazione in relazione al percorso artistico del pittore e ai gusti del committente.

Bernardino Scapi, detto Bernardino Luini : Angeli musicanti; San Giovanni Battista (recto) e San Gerolmo (verso): 47-48 / F.M. Giani - In: Bernardino Luini e i suoi figli / [a cura di] G. Agosti, J. Stoppa. - Milano : Officina Libraria, 2014 Mar. - ISBN 9788897737353. - pp. 229-233

Bernardino Scapi, detto Bernardino Luini : Angeli musicanti; San Giovanni Battista (recto) e San Gerolmo (verso): 47-48

F.M. Giani
2014

Abstract

Nella prima parte della scheda sono prese in rassegna le fonti archivistiche (alcune delle quali inedite), la letteratura artistica e scientifica relative al polittico dipinto da Bernardino Luini fra il 1521 e il 1522 per l’altare maggiore del Duomo di Bobbio, su commissione del vescovo Battista Bagarotti. Particolare attenzione è riservata alla segnalazione delle precoci attestazioni fotografiche, alla ricostruzione delle vicende che portarono allo smontaggio del complesso e alla dispersione di alcuni suoi elementi fra la fine del Seicento e gli anni Ottanta del Novecento, alle vicende inerenti alla musealizzazione degli elementi superstiti. Nella seconda parte della scheda sono chiariti e sciolti alcuni problemi di riconoscimento iconografico dei soggetti raffigurati, è proposta una nuova ipotesi di ricostruzione del complesso originario e ne è contestualizzata la realizzazione in relazione al percorso artistico del pittore e ai gusti del committente.
Bernardino Luini; Luini; Bobbio; Duomo; Battista Bagarotti; Bagarotti; pittura; polittico; Assunzione
Settore L-ART/02 - Storia dell'Arte Moderna
Book Part (author)
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2434/253315
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact