La ripresa dello studio e della riflessione sulla tradizione letteraria cinese venne iniziato ad opera di alcuni coraggiosi studiosi cinesi nel delicato momento storico della fine degli anni ’70. Ciò viene criticamente raccontat attraverso l’opera pionieristica e meritoria di alcuni intellettuali e letterati che contribuirono in maniera encomiabile e scientificamente impeccabile alla costruzione della “dragologia” longxue, ovvero lo studio del Wen xin diao long.

Il contributo di alcuni eminenti studiosi cinesi alla rinascita degli studi sul "Wen xin diao long" dopo la Rivoluzione culturale / A. Lavagnino (SINICA VENETIANA). - In: Il liuto e i libri : studi in onore di Mario Sabattini / [a cura di] M. Abbiati, F. Greselin. - Venezia : Edizioni Ca' Foscari-Digital Publishing, 2014 Oct. - ISBN 9788897735816. - pp. 467-482 [10.14277/978-88-97735-82-3]

Il contributo di alcuni eminenti studiosi cinesi alla rinascita degli studi sul "Wen xin diao long" dopo la Rivoluzione culturale

A. Lavagnino
2014

Abstract

La ripresa dello studio e della riflessione sulla tradizione letteraria cinese venne iniziato ad opera di alcuni coraggiosi studiosi cinesi nel delicato momento storico della fine degli anni ’70. Ciò viene criticamente raccontat attraverso l’opera pionieristica e meritoria di alcuni intellettuali e letterati che contribuirono in maniera encomiabile e scientificamente impeccabile alla costruzione della “dragologia” longxue, ovvero lo studio del Wen xin diao long.
Cina; critica letteraria; ricerca accademica
Settore L-OR/21 - Lingue e Letterature della Cina e dell'Asia Sud-Orientale
http://edizionicf.unive.it/col/dbc/23/46/SinicaVenetiana/1
Book Part (author)
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
LavagninoSinicaVenetiana_CapitoloVQR.pdf

accesso aperto

Tipologia: Publisher's version/PDF
Dimensione 1.04 MB
Formato Adobe PDF
1.04 MB Adobe PDF Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2434/250140
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact