Lo spazio ex sovietico della Comunità di Stati Indipendenti fra dimensione 'interna' e 'internazionale'