Garibaldi, Mamarosa e il binocolo: demistificazione, grottesco e eufemismo nella comicità di Piero Chiara