Società a partecipazione pubblica e fallimento. Nuovi argomenti a favore della non fallibilità?