Lo sviluppo e la funzionalità di un nuovo materiale antibiofilm non può prescindere dalla comprensione dei meccanismi molecolari che permettono alle molecole che lo compongono di impedire la formazione di un biofilm microbico. Il problema è stato affrontato applicando diversi approcci proteomici. In uno di questi, si è partiti dal presupposto che tali molecole esercitino un'interferenza con la formazione del biofilm mediante l'alterazione di specifici processi molecolari e cellulari del microorganismo sotto bersaglio. Un altro approccio invece nasce dalla condiderazione che un dato composto antibiofilm funzioni interagendo con un bersaglio costituito da una o più proteine specifiche del microorganismo che sono coinvolte in una delle fasi della formazione del biofilm o nel suo mantenimento.

Processi molecolari coinvolti nell'attività anti-biofilm: approccio proteomico multi-strategico / C. Cattò, S. Baroni, F. Forlani. ((Intervento presentato al convegno Convegno ANFOMAT. Materiali innovativi per dispositivi medicali basati su superfici biofunzionalizzate con proprietà anti-biofilm tenutosi a Milano (Sala Napoleonica) nel 2014.

Processi molecolari coinvolti nell'attività anti-biofilm: approccio proteomico multi-strategico

C. Cattò;S. Baroni;F. Forlani
2014-02-21

Abstract

Lo sviluppo e la funzionalità di un nuovo materiale antibiofilm non può prescindere dalla comprensione dei meccanismi molecolari che permettono alle molecole che lo compongono di impedire la formazione di un biofilm microbico. Il problema è stato affrontato applicando diversi approcci proteomici. In uno di questi, si è partiti dal presupposto che tali molecole esercitino un'interferenza con la formazione del biofilm mediante l'alterazione di specifici processi molecolari e cellulari del microorganismo sotto bersaglio. Un altro approccio invece nasce dalla condiderazione che un dato composto antibiofilm funzioni interagendo con un bersaglio costituito da una o più proteine specifiche del microorganismo che sono coinvolte in una delle fasi della formazione del biofilm o nel suo mantenimento.
Settore BIO/10 - Biochimica
Processi molecolari coinvolti nell'attività anti-biofilm: approccio proteomico multi-strategico / C. Cattò, S. Baroni, F. Forlani. ((Intervento presentato al convegno Convegno ANFOMAT. Materiali innovativi per dispositivi medicali basati su superfici biofunzionalizzate con proprietà anti-biofilm tenutosi a Milano (Sala Napoleonica) nel 2014.
Conference Object
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2434/232369
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact