Il mito di Amore e Psiche, fonte di ispirazione, fra gli altri, per autori quali Goethe e Hoelderlin, diviene il modello di riferimento per una ricostruzione dei rapporti fra arte, bellezza ed eros secondo quella tendenza neoplatonica che grande rilievo ha nel periodo classico-romantico tedesco.

"Bellezza demonica" e classicità nel mito di Amore e Psiche / G. Lacchin, M. Rizzardini - In: Amore e Psiche. La favola dell'anima / P. Citati; E. Fontanella ; D. Puliga ; P. Moreno ; L. Mancini ; A. Appiano ; S. Cavicchoili ; G. Malacarne ; M. Rizzardini ; M. Guderzo ; M. Fratelli ; N. Serio ; M. Mirolla ; C. Moreschini ; S. Salzani ; I. Candido ; E. De Troja ; A. Gennari ; G. Bàrberi Squarotti ; G. Caprettini ; L. Mosso ; G. Reale ; G. Girgenti ; G. Lacchin ; D. Fusaro ; G. Ravasi ; G. Antinucci ; P. Berruti ; G. M. Benzing ; [a cura di] E. Fontanella. - Milano : Bompiani, 2013 Sep. - ISBN 9788845263156. - pp. 395-401

"Bellezza demonica" e classicità nel mito di Amore e Psiche

G. Lacchin;M. Rizzardini
2013

Abstract

Il mito di Amore e Psiche, fonte di ispirazione, fra gli altri, per autori quali Goethe e Hoelderlin, diviene il modello di riferimento per una ricostruzione dei rapporti fra arte, bellezza ed eros secondo quella tendenza neoplatonica che grande rilievo ha nel periodo classico-romantico tedesco.
Arte ; Bellezza ; Goethe ; Platone ; Mito ; Classicità
Settore M-FIL/04 - Estetica
Book Part (author)
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2434/230559
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact