The Interdisciplinary Centre for Nanostructured Materials and Interfaces (CIMaINa) of the University of Milano and the National Science and Technology Museum “Leonardo da Vinci” are partners within the NanoToTouch project, an EU FP7 initiative with the aim of creating innovative environments for the broad public to learn about nanoscience and nanotechnology, and to discuss with active players in research fields of nanoscience. To this purpose, a research lab (Open Nano Lab) for nanostructured materials characterization was created inside the public space of the Museum, with a specifically designed layout to promote interaction between researchers of CIMaINa and visitors of the museum. The participation of the visitors owes to the curiosity and fascination of nanotechnology, with significant boost related to the choice of a topic attracting very strong interest from general public: nanotechnology for energy applications.

Il Centro Interdisciplinare Materiali e Interfacce Nanostrutturati (CIMaINa) dell’Universit`a degli Studi di Milano e il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci” di Milano, grazie al progetto europeo NanoToTouch, finanziato dall’Unione Europea all’interno del Settimo Programma Quadro, hanno inaugurato un vero e proprio laboratorio di ricerca (Open Nano Lab) all’interno del Museo. Il laboratorio, dedicato alla caratterizzazione di materiali nanostrutturati, ha lo scopo di creare un ambiente innovativo dove favorire l’incontro e il dialogo tra il pubblico del Museo e gli scienziati impegnati nella quotidiana attivit`a di ricerca nel campo delle nanoscienze. Il fascino delle nanotecnologie e la forte attualità delle ricerche legate all’ambito energetico condotte nell’Open Nano Lab suscitano ampio interesse e originano un’importante occasione di confronto e scambio tra esperti e non addetti ai lavori su temi di ampio interesse collettivo.

Incontrare la nanoscienza: un laboratorio di ricerca all'interno di un museo / L.G. Bettini, P. Piseri, A. Podestà, S. Calcagnini, M. Xanthoudaki. - In: GIORNALE DI FISICA DELLA SOCIETÀ ITALIANA DI FISICA. - ISSN 0017-0283. - 54:2(2013), pp. 157-169. [10.1393/gdf/i2013-10179-9]

Incontrare la nanoscienza: un laboratorio di ricerca all'interno di un museo

L.G. Bettini
Primo
;
P. Piseri
Secondo
;
A. Podestà;
2013

Abstract

Il Centro Interdisciplinare Materiali e Interfacce Nanostrutturati (CIMaINa) dell’Universit`a degli Studi di Milano e il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci” di Milano, grazie al progetto europeo NanoToTouch, finanziato dall’Unione Europea all’interno del Settimo Programma Quadro, hanno inaugurato un vero e proprio laboratorio di ricerca (Open Nano Lab) all’interno del Museo. Il laboratorio, dedicato alla caratterizzazione di materiali nanostrutturati, ha lo scopo di creare un ambiente innovativo dove favorire l’incontro e il dialogo tra il pubblico del Museo e gli scienziati impegnati nella quotidiana attivit`a di ricerca nel campo delle nanoscienze. Il fascino delle nanotecnologie e la forte attualità delle ricerche legate all’ambito energetico condotte nell’Open Nano Lab suscitano ampio interesse e originano un’importante occasione di confronto e scambio tra esperti e non addetti ai lavori su temi di ampio interesse collettivo.
The Interdisciplinary Centre for Nanostructured Materials and Interfaces (CIMaINa) of the University of Milano and the National Science and Technology Museum “Leonardo da Vinci” are partners within the NanoToTouch project, an EU FP7 initiative with the aim of creating innovative environments for the broad public to learn about nanoscience and nanotechnology, and to discuss with active players in research fields of nanoscience. To this purpose, a research lab (Open Nano Lab) for nanostructured materials characterization was created inside the public space of the Museum, with a specifically designed layout to promote interaction between researchers of CIMaINa and visitors of the museum. The participation of the visitors owes to the curiosity and fascination of nanotechnology, with significant boost related to the choice of a topic attracting very strong interest from general public: nanotechnology for energy applications.
Settore FIS/03 - Fisica della Materia
Centro Interdisciplinare Materiali ed Interfacce Nanostrutturati - CIMAINA
Article (author)
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Bettini_Giornale_di_Fisica(GdF)_0768-offprints_2013.pdf

accesso riservato

Tipologia: Publisher's version/PDF
Dimensione 1.4 MB
Formato Adobe PDF
1.4 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2434/226370
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact