Litteratura e sensus: alcune considerazioni