MODELLI PER LA DESCRIZIONE DEI FENOMENI NON LINEARI NELLA PELLE DI RANA