MODULAZIONE DEL CFTR DA PARTE DELLA VARIANTE IPERTENSIVA DELLA PROTEINA CITOSCHELETRICA ADDUCINA