Recensione del libro "Il vile agguato" di Enrico Deaglio sul caso di Paolo Borsellino. La collocazione storica dei fatti, i rapporti interni alle istituzioni, le verità deviate e quelle immaginate. Un'analisi comparata dei diversi "sensi dello Stato".

Cinquantacinque giorni e strati di viltà [Recensione] / F. dalla Chiesa. - In: L'INDICE DEI LIBRI DEL MESE. - ISSN 0393-3903. - 29:11(2012 Nov), pp. 16-16.

Cinquantacinque giorni e strati di viltà

F. dalla Chiesa
Primo
2012

Abstract

Recensione del libro "Il vile agguato" di Enrico Deaglio sul caso di Paolo Borsellino. La collocazione storica dei fatti, i rapporti interni alle istituzioni, le verità deviate e quelle immaginate. Un'analisi comparata dei diversi "sensi dello Stato".
Paolo Borsellino ; verità ; viltà ; istituzioni ; magistratura ; deviazioni ; stragi ; buco nero ; Stato
Settore SPS/11 - Sociologia dei Fenomeni Politici
Settore SPS/12 - Sociologia Giuridica, della Devianza e Mutamento Sociale
Article (author)
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2434/214093
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact