LA PROBLEMATICA DELL’EVOLUZIONE DELLE PATOLOGIE INVALIDANTI E DEL CONCETTO DI PERMANENZA