Le cellule staminali nelle distrofinopatie