Proprietà biologiche del virus di Aujeszky: caratteristiche del genoma e ruolo delle glicoproteine, ceppi “deleti” e rischi di ricombinazioni indesiderate