Pavia, giugno 1834: la prima dimostrazione della presenza di "zucchero" nel sangue