Un esempio ottocentesco di precetti chirurgico-morali