La natura della prova: tra scienza, filosofia e diritto