Alcune notazioni sul "trattamento di fine rapporto" come fonte di finanziamento delle imprese