Scadenza e stato di conservazione del prodotto alimentare, l'inganno per il consumatore