Un utensile vivo. Il ruolo della mano nell’estetica di Focillon