La prognosi nella chirurgia del paziente cirrotico