Il controllo dei corpi ecclesiastici della città: i capitoli canonicali e la collegiata di giuspatronato regio di S. Maria della Scala