L'edizione critica dei quaderni delle imbreviature del notaio Beltrame Salvagno rappresenta l'unico, sebbene incompleto, processo inquisitoriale della Milano medievale che permette di chiarire con maggior rigore la lotta antiereticale nella Lombardia del XIII secolo. Alle deposizioni in latino riguardanti una donna identificata con l'incarnazione dello Spirito santo al femminile viene affiancata la traduzione in italiano.

Milano 1300. I processi inquisitoriali contro le devote e i devoti di Guglielma,Edizione critica a cura di] M. Benedetti. - Milano : libri scheiwiller, 1999. - ISBN 8876442677.

Milano 1300. I processi inquisitoriali contro le devote e i devoti di Guglielma,

M. Benedetti
Primo
1999

Abstract

L'edizione critica dei quaderni delle imbreviature del notaio Beltrame Salvagno rappresenta l'unico, sebbene incompleto, processo inquisitoriale della Milano medievale che permette di chiarire con maggior rigore la lotta antiereticale nella Lombardia del XIII secolo. Alle deposizioni in latino riguardanti una donna identificata con l'incarnazione dello Spirito santo al femminile viene affiancata la traduzione in italiano.
Quaternus imbriviaturarum Beltrami Salvagnii
Guglielma di Milano, Guglielma detta la boema, inquisizione, eresia, Milano medievale
Settore M-STO/07 - Storia del Cristianesimo e delle Chiese
Book (critical editor)
Milano 1300. I processi inquisitoriali contro le devote e i devoti di Guglielma,Edizione critica a cura di] M. Benedetti. - Milano : libri scheiwiller, 1999. - ISBN 8876442677.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2434/182814
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact