Il contributo esamina un delicato profilo processuale, non esplicitamente disciplinato dal codice di rito, vale a dire quello dell’individuazione del giudice competente a decidere sull’istanza di revoca di una misura cautelare in caso di interruzione del processo di merito. Dopo aver analizzato tutte le possibili opzioni interpretative, si individua nel giudice istruttore del quiescente procedimento di merito l'organo deputato all'analisi dell'istanza di revoca

Sulla competenza a revocare o modificare il provvedimento cautelare in ipotesi di interruzione del giudizio di merito / T. Salvioni. - In: GIURISPRUDENZA ITALIANA. - ISSN 1125-3029. - 4(2012), pp. 883-886.

Sulla competenza a revocare o modificare il provvedimento cautelare in ipotesi di interruzione del giudizio di merito

T. Salvioni
Primo
2012

Abstract

Il contributo esamina un delicato profilo processuale, non esplicitamente disciplinato dal codice di rito, vale a dire quello dell’individuazione del giudice competente a decidere sull’istanza di revoca di una misura cautelare in caso di interruzione del processo di merito. Dopo aver analizzato tutte le possibili opzioni interpretative, si individua nel giudice istruttore del quiescente procedimento di merito l'organo deputato all'analisi dell'istanza di revoca
processo cautelare ; competenza cautelare ; revoca cautelare ; interruzione del processo
Settore IUS/15 - Diritto Processuale Civile
Article (author)
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2434/177870
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact