Dialogo tra un mistico, uno scettico e un retore