La fuga impossibile: immobilità tonica come difesa