Alcune riflessioni sul principio consensualistico e sui contratti reali