La ricerca riassunta in questo rapporto finale, che conclude un progetto triennale di monitoraggio e stima degli impatti delle misure di revisione della Pac, prevedeva la realizzazione di quattro attività: * affiancamento alla DG Agricoltura nelle attività di analisi degli effetti della revisione della Pac in Lombardia, attraverso incontri periodici tra la Struttura OCM – Unità Organizzativa Coordinamento e Sviluppo delle Politiche Agricole ed il gruppo di lavoro IReR al fine di seguire lo sviluppo della ricerca identificando problematiche cui dedicare un particolare approfondimento da parte del gruppo di lavoro; * predisposizione di metodologie integrate di analisi dei dati statistici ed amministrativi (ottenibili dal SIARL e da altre banche dati) per l’individuazione e l’aggiornamento di indicatori di contesto a livello regionale e subregionale; * predisposizione di strumenti di analisi degli impatti potenziali attesi delle nuove misure di politica dei mercati e dello sviluppo rurale, con l’individuazione di indicatori di impatto ed il loro progressivo aggiornamento; * realizzazione di uno o più rapporti di ricerca, concordati con la D.G. Agricoltura, contenenti le elaborazioni e le analisi condotte. Nella prima parte del rapporto finale (capitolo 1) si ripercorrono le tappe della riforma della Pac, in particolare del progressivo passaggio al disaccoppiamento totale del sostegno e si tenta di individuare, alla luce dell’intenso dibattito in corso a livello accademico e politico, la futura evoluzione delle modalità di finanziamento del settore agricolo post 2013 e delle giustificazioni del sostegno stesso. Nella seconda parte del rapporto viene dapprima (capitolo 2) descritta la metodologia seguita per la costruzione del database utilizzato per la stima in real time degli impatti delle nuove misure di politica dei mercati, stima effettuata nel corso della ricerca sulla base delle proposte presentate dalla Commissione europea e, successivamente, sulla base delle normative emanate attraverso i regolamenti comunitari n° 72,73 e 74/2009. Successivamente, nel terzo e quarto capitolo del rapporto, sono raccolte le elaborazioni relative al secondo e terzo filone di attività, che si è concentrato sulla valutazione degli impatti delle misure previste nei citati regolamenti definitivi approvati nell’ambito della “Valutazione dello stato di salute della Pac” sulle imprese lombarde.

Analisi e monitoraggio degli effetti della PAC in Lombardia Fase III / D. CAVICCHIOLI, A. OLPER, R. PRETOLANI. - Milano : IReR - Istituto Regionale di Ricerca della Lombardia, 2010 Jun.

Analisi e monitoraggio degli effetti della PAC in Lombardia Fase III

D. Cavicchioli
Primo
;
A. Olper
Secondo
;
R. Pretolani
Ultimo
2010-06

Abstract

La ricerca riassunta in questo rapporto finale, che conclude un progetto triennale di monitoraggio e stima degli impatti delle misure di revisione della Pac, prevedeva la realizzazione di quattro attività: * affiancamento alla DG Agricoltura nelle attività di analisi degli effetti della revisione della Pac in Lombardia, attraverso incontri periodici tra la Struttura OCM – Unità Organizzativa Coordinamento e Sviluppo delle Politiche Agricole ed il gruppo di lavoro IReR al fine di seguire lo sviluppo della ricerca identificando problematiche cui dedicare un particolare approfondimento da parte del gruppo di lavoro; * predisposizione di metodologie integrate di analisi dei dati statistici ed amministrativi (ottenibili dal SIARL e da altre banche dati) per l’individuazione e l’aggiornamento di indicatori di contesto a livello regionale e subregionale; * predisposizione di strumenti di analisi degli impatti potenziali attesi delle nuove misure di politica dei mercati e dello sviluppo rurale, con l’individuazione di indicatori di impatto ed il loro progressivo aggiornamento; * realizzazione di uno o più rapporti di ricerca, concordati con la D.G. Agricoltura, contenenti le elaborazioni e le analisi condotte. Nella prima parte del rapporto finale (capitolo 1) si ripercorrono le tappe della riforma della Pac, in particolare del progressivo passaggio al disaccoppiamento totale del sostegno e si tenta di individuare, alla luce dell’intenso dibattito in corso a livello accademico e politico, la futura evoluzione delle modalità di finanziamento del settore agricolo post 2013 e delle giustificazioni del sostegno stesso. Nella seconda parte del rapporto viene dapprima (capitolo 2) descritta la metodologia seguita per la costruzione del database utilizzato per la stima in real time degli impatti delle nuove misure di politica dei mercati, stima effettuata nel corso della ricerca sulla base delle proposte presentate dalla Commissione europea e, successivamente, sulla base delle normative emanate attraverso i regolamenti comunitari n° 72,73 e 74/2009. Successivamente, nel terzo e quarto capitolo del rapporto, sono raccolte le elaborazioni relative al secondo e terzo filone di attività, che si è concentrato sulla valutazione degli impatti delle misure previste nei citati regolamenti definitivi approvati nell’ambito della “Valutazione dello stato di salute della Pac” sulle imprese lombarde.
Settore AGR/01 - Economia ed Estimo Rurale
IReR - Istituto Regionale di Ricerca della Lombardia
http://www.irer.it/ricerche/economica/agricoltura/2009B018
Working Paper
Analisi e monitoraggio degli effetti della PAC in Lombardia Fase III / D. CAVICCHIOLI, A. OLPER, R. PRETOLANI. - Milano : IReR - Istituto Regionale di Ricerca della Lombardia, 2010 Jun.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2434/155139
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact