Il momento giusto per la lotta alla fasciolosi epatica dei bovini