Diastereo- ed enantioselezione nelle reazioni di cicloaddizione: una nuova classe di organocatalizzatori