La disposizione grafica del testo nel libro antico acquisisce valore paratestuale nel presentare il testo e nell'accompagnarne la lettura e l'interpretazione da parte del lettore.

La disposizione del testo nel libro antico / G. Montecchi - In: I dintorni del testo : approcci alle periferie del libro. Atti del Convegno internazionale / M. Santoro, M.T. Tavoni, G. Montecchi, R. Chartier, M- Paoli, G. Zappella, A.G. Cavagna, S. Parkin ; [a cura di] M. Santoro, M. G. Tavoni. - Roma : Edizioni dell’Ateneo, 2005. - ISBN 8884761018. - pp. 191-205 (( convegno I dintorni del testo. Approcci alle periferie del libro, Atti del Convegno internazionale, tenutosi a Roma ; Bologna nel 2004.

La disposizione del testo nel libro antico

G. Montecchi
Primo
2005

Abstract

La disposizione grafica del testo nel libro antico acquisisce valore paratestuale nel presentare il testo e nell'accompagnarne la lettura e l'interpretazione da parte del lettore.
Grafica ; impaginazione ; testo ; paratesto.
Settore M-STO/08 - Archivistica, Bibliografia e Biblioteconomia
Università di Roma La Sapienza
Università di Bologna
Book Part (author)
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2434/11563
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact