L'osteoporosi è causa di un numero sempre maggiore di fratture da fragilità che richiedono un impegno crescente del chirurgo ortopedico. Un osso quantitativamente, ma soprattutto qualitativamente alterato può condizionare il successo di un intervento chirurgico sia per frattura (osteosintesi, protesi) sia in chirurgia elettiva (protesi totale articolare). Compito dell'ortopedico è non solo riconoscere e trattare le complicanze dell'osteoporosi, cioè le fratture da fragilità, ma anche di prevenire unteriori fratture utilizzando al meglio i farmaci tradizionali, quali gli anticatabolici e i nuovi anabolici, come il teriparatide. Quest'ultima categoria di farmaci, come è emerso anche da una recente consensus di ortopedici italiani, ha delle notevoli potenzialità oltre che nella prevenzione di fratture da fragilità, anche in chirurgia traumatologica ed elettiva

Chirurgia ortopedica e qualità dell'osso / G. Iolascon, M. Bevilacqua, A. Matina, B. Misaggi, O. Moreschini, L. Moro, G. Pedicelli, L. Pietrogrande, G. Resmini, U. Tarantino, C. Trevisan, C. Verdoia, C. Guida. - In: GIORNALE ITALIANO DI ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA. - ISSN 0390-0134. - 31:4(2005), pp. 139-143.

Chirurgia ortopedica e qualità dell'osso

L. Pietrogrande;C. Verdoia
Penultimo
;
2005

Abstract

L'osteoporosi è causa di un numero sempre maggiore di fratture da fragilità che richiedono un impegno crescente del chirurgo ortopedico. Un osso quantitativamente, ma soprattutto qualitativamente alterato può condizionare il successo di un intervento chirurgico sia per frattura (osteosintesi, protesi) sia in chirurgia elettiva (protesi totale articolare). Compito dell'ortopedico è non solo riconoscere e trattare le complicanze dell'osteoporosi, cioè le fratture da fragilità, ma anche di prevenire unteriori fratture utilizzando al meglio i farmaci tradizionali, quali gli anticatabolici e i nuovi anabolici, come il teriparatide. Quest'ultima categoria di farmaci, come è emerso anche da una recente consensus di ortopedici italiani, ha delle notevoli potenzialità oltre che nella prevenzione di fratture da fragilità, anche in chirurgia traumatologica ed elettiva
bone density, teriparatide, osteoporosis
Settore MED/33 - Malattie Apparato Locomotore
http://www.giot.it/Articoli/2005/vol4-05/05.iolascon.pdf
Article (author)
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2434/11120
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact