L’articolo affronta, in modo pioneristico nel panorama della dottrina penalistica italiana, il tema dell’applicabilità degli strumenti concettuali forniti dall’analisi economica del diritto allo specifico settore del diritto penale. Una simile verifica deve tener conto della circostanza che i fattori condizionanti del diritto penale –quali: orientamento ai valori, diseconomicità strutturale e a-razionalità genetica- generano differenze strutturali rispetto ad altri settori dell’ordinamento che necessariamente impongono di considerare l’analisi economica del diritto penale come una disciplina di validità necessariamente limitata. Sulla base di queste premesse si rende possibile costruire una modellistica di permeabilità della scelta criminale rispetto al calcolo costi/benefici, la cui trasposizione in chiave macroeconomica potrebbe giustificare una teoria del reato che tenga in considerazione anche il fattore economico.

L'economia della pena (un work in progress) / C.E. Paliero - In: Studi in onore di Giorgio Marinucci. 1: Teoria del diritto penale, criminologia e politica criminale / [a cura di] E. Dolcini, C.E. Paliero. - Milano : Giuffrè, 2006. - ISBN 8814121486. - pp. 539-610

L'economia della pena (un work in progress)

C.E. Paliero
Primo
2006

Abstract

L’articolo affronta, in modo pioneristico nel panorama della dottrina penalistica italiana, il tema dell’applicabilità degli strumenti concettuali forniti dall’analisi economica del diritto allo specifico settore del diritto penale. Una simile verifica deve tener conto della circostanza che i fattori condizionanti del diritto penale –quali: orientamento ai valori, diseconomicità strutturale e a-razionalità genetica- generano differenze strutturali rispetto ad altri settori dell’ordinamento che necessariamente impongono di considerare l’analisi economica del diritto penale come una disciplina di validità necessariamente limitata. Sulla base di queste premesse si rende possibile costruire una modellistica di permeabilità della scelta criminale rispetto al calcolo costi/benefici, la cui trasposizione in chiave macroeconomica potrebbe giustificare una teoria del reato che tenga in considerazione anche il fattore economico.
Settore IUS/17 - Diritto Penale
Book Part (author)
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2434/11109
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact