Aspetti fisiopatologici e terapeutici della sindrome da trazione vitreomaculare