Università degli Studi di Milano   Archivio Istituzionale della Ricerca
Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2434/207238

Title: Peppino il lustrascarpe
Editors: MARAZZI, MARTINO
Publication date: 2007
Abstract: Peppino il lustrascarpe, la novella che qui, in seguito a ricerche d’archivio, si presenta per la prima volta nella sua originale versione italiana, viene considerata come la prova letteraria d’autore cronologicamente più alta prodotta dall’interno dell’emigrazione di massa verso gli Stati Uniti. La sua semplice storia riflette pienamente questa circostanza, concentrandosi sul rapporto fra uno squattrinato giornalista italiano e un lustrascarpe «monello» suo connazionale, approdato da Viggiano (Basilicata) nella città bassa di New York assieme ai fratelli, fra i quali non manca un suonatore ambulante. La trama è esile, e punta verso un modesto ed edificante colpo di scena finale; l’ideologia sottesa si ricava con facilità da alcune caratterizzazioni che tendono allo stereotipo, e che rendono evidente la contrastante dinamica di fascino e repulsione che incita e deprime l’emigrato, motivato alla riuscita ma anche deciso a difendere la propria dignità. Non altrettanto semplice, invece, e anzi carica, almeno potenzialmente, di implicazioni è la natura linguistica del testo, il quale fu redatto pressoché contemporaneamente in italiano, francese e inglese. L’autore, Luigi Donato Ventura (1845-1912), fu una figura inquieta di intellettuale di provincia, in costante e ardimentosa ricerca di un ubi consistam e di un dialogo pieno con la società d’arrivo: il trilinguismo della sua novella può essere considerato non tanto come il frutto eccentrico e bizzarro di un’incapacità ad inserirsi, quanto come la manifestazione sorprendente di un’intelligenza «prismatica», precocemente consapevole di essere incamminata, insieme al popolo dell’emigrazione, sulla strada non facile dell’incontro e del confronto fra varie lingue e culture. Le tre versioni a fronte della novella sono introdotte da un saggio critico del curatore.
MIUR subjects: L-FIL-LET/10 - Letteratura Italiana
Citation: Peppino il lustrascarpe / Luigi Donato Ventura ; [Commento scientifico a cura di] M. Marazzi. - Milano : Franco Angeli, 2007. - ISBN 9788846488978. (Critica letteraria e linguistica ; 62)
Type: Book (critical editor)

Files in This Item:

There are no files associated with this item.


SFX Query


Items in AIR are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.


Share this record with your
favourite social network:

Del.icio.us

Citeulike

Connotea

Facebook

Stumble it!

reddit


 

  Browser supportati Firefox 3+, Internet Explorer 7+, Google Chrome, Safari

ICT Support, development & maintenance are provided by CINECA. Powered on DSpace Software.
CINECA